“Message in a Bottle” per il Brunello!

Sting e la moglie Trudie Styler saranno a Montalcino il 17 febbraio per la manifestazione “‘Benvenuto Brunello” che svelerà alla stampa internazionale l’annata 2013 del Brunello di Montalcino. L’ex leader dei Police affiggerà a Palazzo Comunale la formella celebrativa con le stelle assegnate alla vendemmia 2017.

La popstar inglese ha comprato venti anni fa in Toscana la tenuta “Il Palagio” e ha accettato con entusiasmo il progetto manifestando – ancora una volta – il proprio amore per Montalcino e il Brunello, il vino che l’ha letteralmente  “convertito” a una passione che è diventata anche una fortunata esperienza imprenditoriale. 

Sting e la moglie Trudie Styler apriranno poi “Anteprime di Toscana 2018”, alla Fortezza da Basso di Firenze. Si tratta dell’evento inaugurale per le anteprime di 16 consorzi toscani di tutela del vino, che si svolgerà sabato in contemporanea all’ottava edizione di “Buy Wine”, la più grande iniziativa commerciale sul vino toscano che parte questa settimana (9 e 10 febbraio 2018). Circa 210 aziende toscane e 200 buyer si incontreranno presso il padiglione Spadolini della Fortezza da Basso di Firenze.

Insomma, l’ennesima prova d’amore di Sting e consorte per la Toscana e i suoi meravigliosi vini.

 

Rispondi