Ruba bottiglie per circa 1,2 milioni di dollari…

Nicolas De-Meyer, assistente personale di David Solomon (numero due della banca americana Goldman Sachs), è stato arrestato a Los Angeles con l’accusa di aver trafugato bottiglie per un controvalore di circa 1,2 milioni di dollari!

Il signor Solomon è un rinomato collezionista di vini di lusso, con una cantina da oltre 1.000 bottiglie nel suo favoloso appartamento a Manhattan.  L’ultimo “capolavoro” criminoso del suo assistente (aspirante Lupin) De-Meyer racconta di ben sette bottiglie di Domaine de la Romanée-Conti sparite e precedentemente acquistate dal suo capo per oltre 133.000 dollari!

Per saperne di più, cliccate qui.

Rispondi